ti trovi in Home » Informare » Normative e Documenti » Ordinanze e Decreti d…onsiglio dei Ministri » Ordinanza 3945 del 13 giugno 2011


Ordinanza 3945 del 13 giugno 2011

  • Cittadini
  • Enti
  • Imprese
  • Tecnici
  • Giornalisti
15/06/2011

Ulteriori interventi urgenti diretti a fronteggiare gli eventi sismici verificatisi nella regione Abruzzo il giorno 6 aprile 2009. L'ordinanza tratta del piano per la gestione delle macerie, dei servizi di trasporto delle macerie derivanti dai crolli e dalle demolizioni degli edifici pubblici e privati, danneggiati dall’evento sismico del 6 aprile 2009; assegnazione di fondi al Comune dell’Aquila e ai comuni della provincia dell’Aquila un contributo straordinario per il ripianamento del bilancio 2011; scadenze temporali per i lavori sulle abitazioni classificate E; termini per l’assistenza di proprietari di abitazioni classificate in un primo momento “F” e poi riclassificate con esito B e C a seguito di rimozione di rischio esterno. Nell'ordinanza si prevede anche che i Sindaci possano stabilire a carico degli assegnatari un canone di locazione tenendo conto dei criteri utilizzati nella gestione degli alloggi di edilizia pubblica. Si stanziano fondi favorire la ripresa delle attività sportive sul territorio abruzzese ed al Comune dell’Aquila per reperire edifici per svolgere le attività amministrative e istituzionali. Infine, vengono stanziati circa 4 milioni e 300 mila euro per gli interventi di ripristino della funzionalità dell’Istituto di Santa Maria degli Angeli reso inagibile dal sisma del 2009.