ti trovi in Home » Informare » Archivio notizie » Terremoto: sistema in…e di rendicontazione


Terremoto: sistema informatico per ottimizzare le procedure di rendicontazione

  • Enti
  • Tecnici
di Redazione - 14/03/2011

Sarà il Comune dell’Aquila, in collaborazione con la Struttura Gestione Emergenza e con la Struttura Tecnica di Missione, a definire le specifiche tecniche ed economiche per l’affidamento dei servizi informatici finalizzati all’archiviazione dei dati e degli atti necessari alla rendicontazione delle risorse trasferite della struttura commissariale. Lo prevede il decreto n. 48, firmato dal Commissario delegato per la Ricostruzione, Gianni Chiodi, che recepisce le indicazioni del Ministero dell’Economia in merito ai trasferimenti  effettuati dai Commissari delegati titolari di contabilità speciali. Il sistema informatico di rendicontazione, che il Comune dell’Aquila è autorizzato ad affidare in via d’urgenza e con le deroghe previste dalle ordinanze della Presidenza del Consiglio dei Ministri n. 3753 e 3933, dovrà essere compatibile con le banche dati e i prodotti informatici già in uso da parte dell’amministrazione comunale per garantire la possibilità di un trasferimento automatico dei dati. L’archivio informatico, che costituisce lo standard di rendicontazione, sarà  utilizzabile anche  da  altri soggetti pubblici. Per maggiori informazioni è possibile consultare il decreto n. 48 nella sezione ‘Normativa e documenti’.