ti trovi in Home » Informare » Archivio notizie » Terremoto:Cicchetti, … Tavolo Coordinamento


Terremoto:Cicchetti, trasparente Tavolo Coordinamento

  • Cittadini
  • Enti
  • Giornalisti
di Redazione - 05/04/2011

Monitorare le fasi di avanzamento della ricostruzione e dare punti di riferimento certi alle Istituzioni e ai cittadini. Questo è lo scopo principale del Tavolo di coordinamento degli Enti, che lavora in base alla massima trasparenza, come dimostrano i verbali delle riunioni consultabili integralmente sul sito web del Commissario per la Ricostruzione. Lo sottolinea il commissario vicario per la ricostruzione in Abruzzo, Antonio Cicchetti, che precisa: "Non e' stata convocata nessuna riunione per il 5 aprile con i sindaci dei Comuni; il 7 aprile e' stato inserito all'ordine del giorno della riunione del 'Tavolo di coordinamento degli Enti' un punto per verificare la situazione dello stato di attuazione del programma relativo agli edifici B e C nel Comune di L'Aquila. Per avere il quadro generale e' stata inviata il 31 marzo una lettera anche a tutti gli altri sindaci del cratere affinche', attraverso i loro rappresentanti (Aree omogenee), possano presentare la situazione precisa. Tale modo di procedere - sottolinea Cicchetti - e' tipico del Tavolo di coordinamento degli Enti che ha, fra i principali scopi, quello di stabilire i tempi della ricostruzione nei suoi vari aspetti e renderli certi individuando e, possibilmente rimuovendo ostacoli o difficolta' che via via si incontrano".