ti trovi in Home » Informare » Archivio notizie » Terremoto: Chiodi pro…er collaboratori ANAS


Terremoto: Chiodi propone ordinanza per collaboratori ANAS

  • Cittadini
  • Enti
  • Imprese
  • Tecnici
  • Giornalisti
di Redazione - 10/11/2010

Il Commissario delegato per la Ricostruzione, Gianni Chiodi, è intervenuto oggi in merito alla manovra correttiva 122/2010, relativamente alla parte con cui si contiene la spesa in materia di pubblico impiego, attraverso la riduzione dei lavoratori cosiddetti stagionali dell’ANAS spa. La questione è stata inizialmente sollevata dalle Organizzazioni Sindacali. Il Commissario ha fatto proprie le preoccupazioni relative alle difficoltà che verrebbero a crearsi a seguito di un eventuale taglio del personale ANAS nel territorio aquilano, che non consentirebbe più di garantire idonei livelli di qualità di servizi sull’intera rete stradale e autostradale e renderebbe inoltre impossibile un adeguato piano neve in un'area soggetta ad un alto tasso di nevosità. Per questo, il commissario  Chiodi ha proposto al capo Dipartimento di Protezione civile, Guido Bertolaso, nonché ai ministri Tremonti e Matteoli, di considerare l’opportunità di predisporre un apposito provvedimento in deroga alla manovra 122/2010, volto a scongiurare le ulteriori conseguenze negative che la prevista riduzione del personale potrebbe procurare alla già gravosa situazione in cui versano i territori colpiti dal sisma del 6 aprile 2009.

TAG: ANAS, cratere