ti trovi in Home » Informare » Archivio notizie » Ricostruzione: provve…on edifici vincolati


Ricostruzione: provvedimento per accelerare i tempi per parti comuni di aggregati con edifici vincolati

  • Enti
  • Imprese
  • Tecnici
di Redazione - 05/08/2011

Al fine di accelerare i tempi di istruttoria delle pratiche relative alla ricostruzione delle parti comuni degli aggregati comprendenti anche edifici vincolati, il Commissario delegato per la Ricostruzione, Gianni Chiodi, ha emanato una circolare che chiarisce la modalità di presentazione delle domande di contributo. Il provvedimento specifica che, se uno o più edifici vincolati fanno parte di un aggregato, il progetto di recupero deve essere presentato alla Soprintendenza e alla società Fintecna. Se invece l’aggregato oggetto di intervento è situato in un Comune che non ha aderito alla cosiddetta “filiera”, il progetto deve essere trasmesso al Comune stesso. La circolare è disponibile su questo sito nella sezione "Normative e documenti" -> "Atti e documenti della Struttura Tecnica di Missione " oppure nella sezione "Circolari e lettere ".