ti trovi in Home » Informare » Archivio notizie » Ricostruzione: pratic…entro il 29 febbraio


Ricostruzione: pratiche di integrazione entro il 29 febbraio

  • Cittadini
  • Imprese
  • Tecnici
  • Giornalisti
di Redazione - 20/01/2012

Reluis ha dato parere positivo all'81 per cento delle pratiche, Cineas al 45 per cento.

Il Commissario Delegato per la Ricostruzione, Gianni Chiodi, ha sottoscritto oggi un decreto che fissa al 29 febbraio il termine ultimo per rispondere alle integrazioni chieste dalla cosiddetta “filiera” per le pratiche di riparazione relative agli edifici privati classificati “E” fuori centro storico e presentate entro il 31 agosto 2011. Il decreto sarà pubblicato lunedì sul sito ufficiale del Commissario.

La previsione di tale termine si è resa necessaria per rispettare le nuove scadenze che impongono a Reluis di concludere le verificazioni di competenza entro il 31 marzo 2012 e a Cineas entro il 30 aprile 2012.

In tal modo le integrazioni dovranno pervenire entro il 29 febbraio 2012 ai soggetti richiedenti, fornendo a Reluis un mese per completarne l’esame e a Cineas due mesi.

Dall’analisi dello stato di esame delle pratiche presentate entro il 31 agosto scorso e relativo al solo comune dell’Aquila, aggiornato alla data odierna, emerge che Reluis ha esaminato tutte le pratiche presentate (circa 7500), di cui l’81% con esito positivo, il 17% è stato oggetto di richiesta di integrazione (metà di questo 17 per cento circa ha già riscontrato le osservazioni e le relative pratiche sono in esame), mentre il 2% non sono verificabili in quanto relative ad acquisto di immobili, avvenuta demolizione o sospese in quanto relative ad aggregati o edifici vincolati.

Cineas ha esaminato con esito positivo il 45% delle pratiche, mentre il 44% è stato oggetto di richiesta di integrazione e il restante 11% è in lavorazione.

Il Comune dell’Aquila ha emesso alla data odierna 2.091 provvedimenti definitivi di ammissione a contributo.

TAG: Reluis, Cineas