ti trovi in Home » Informare » Archivio notizie » Ricostruzione: il Com…perti e 354 conclusi


Ricostruzione: il Commissario, per le "E" 1100 cantieri aperti e 354 conclusi

  • Cittadini
  • Enti
  • Giornalisti
di Redazione - 05/04/2012

Concreto l'obiettivo dei 9000 cantieri entro l'autunno

“I dati sui cantieri della ricostruzione pesante, proprio alla vigilia del terzo anniversario del sisma del 6 aprile 2009, sono confortanti e ci confermano la validità delle previsioni fatte per i prossimi mesi”. Così il Commissario Delegato per la Ricostruzione, commentando i dati sui cantieri aperti per la riparazione e ricostruzione degli immobili gravemente danneggiati, classificati “E”, al di fuori dei centri storici. Alla data odierna, per il Comune dell’Aquila, sono circa 1100 i cantieri aperti e relativi a tale tipologia di edifici, mentre 354 sono quelli conclusi.

Il totale di 1426 è riferibile alle pratiche presentate, ammesse a contributo e oggetto di comunicazione di “inizio lavori” e, nel caso dei cantieri chiusi anche di comunicazione di “fine lavori”.

Pertanto, al fine di quantificare esattamente il numero specifico degli appartamenti e i componenti dei relativi nuclei familiari, con stima delle persone interessate, è necessario tenere in considerazione che tali dati riguardano anche le parti comuni e i condomini.

“È un segnale – conclude il Commissario – che ci spinge ad essere ottimisti e a ritenere concretamente che prima dell’estate prossima si possano avviare tutti i cantieri delle 7500 pratiche presentate entro il 31 agosto 2011 e entro l’autunno prossimo quelli delle restanti 1500 pratiche presentate dopo il 31 agosto 2011”.