ti trovi in Home » Informare » Archivio notizie » Ricostruzione: Chiodi…i Comuni del cratere


Ricostruzione: Chiodi trasferisce 29,6 mln ai Comuni del cratere

  • Cittadini
  • Enti
  • Giornalisti
di Redazione - 16/11/2011

Altri 4 milioni ai Vigili del fuoco

Ammonta a 29,6 milioni di euro il trasferimento di risorse disposto oggi dal Commissario delegato per la Ricostruzione, Gianni Chiodi, in favore del Comune dell’Aquila, della Provincia dell’Aquila e della Regione Abruzzo, pari al 100% delle rendicontazioni pervenute all’Area Amministrativo-Contabile della Struttura Gestione Emergenza alla  data del 30 settembre 2011. Nello specifico, al Comune dell’Aquila saranno destinati 27, 7 mln per le spese legate all’emergenza: C.A.S., puntellamenti, spese per il personale, locazioni, traslochi, ecc. La Provincia dell’Aquila riceverà 1,4 mln per gli interventi di rimozione delle situazioni di pericolo, per il personale e altre attività. Alla Regione Abruzzo saranno trasferiti 480 mila euro per il rimborso alle associazioni di volontariato per le spese sostenute a seguito degli eventi sismici del 6 aprile 2009. I mandati sono già presso la filiale competente della Banca d’Italia.

Un ulteriore trasferimento, pari a 4,1 milioni di euro, è stato disposto dal Commissario delegato in favore dei Vigili del fuoco per le attività di soccorso  svolte nel primo semestre dell’anno 2011.  Tale trasferimento, previsto dall’ordinanza 3917/2010 (art. 15), è stato eseguito a valere sulla contabilità speciale della Struttura per la Gestione dell’emergenza, ovvero con le disponibilità finanziarie  del decreto legge Abruzzo (art. 14, comma 5 del D.L. n. 39 del 2009).