ti trovi in Home » Informare » Archivio notizie » Chiodi: Fondi Arcus p…ne di edifici storici


Chiodi: Fondi Arcus per la ricostruzione di edifici storici

  • Cittadini
  • Enti
  • Imprese
  • Tecnici
  • Giornalisti
di redazione - 14/09/2010

A seguito della riunione tecnica di stamane con il Ministro per i beni e le attività culturali Sandro Bondi, il Presidente della Regione Abruzzo e Commissario Delegato per la ricostruzione Gianni Chiodi ha ringraziato il Ministro per la disponibilità ad accogliere la sua proposta di utilizzare i fondi Arcus per la ricostruzione del patrimonio culturale dei centri storici. “Il Ministro sta facendo tutto il possibile per sostenere la rinascita della cultura della città e delle associazioni culturali” ha dichiarato Chiodi. Così come ha spiegato lo stesso Bondi nel corso della conferenza stampa, il Ministero per i Beni Culturali, attraverso la Società per azioni, Arcus, destinerà al patrimonio abruzzese, dal 2011, circa 30 milioni di euro l’anno per un periodo di 10 anni, in modo da consentire agli Enti Locali di poter fare un programma di ampio respiro. Il Ministro ha anche dichiarato che i fondi raccolti dagli Artisti Riuniti per l'Abruzzo saranno utilizzati per la ricostruzione del Conservatorio dell'Aquila. Il progetto esecutivo sarà presentato entro due mesi. Il Vicecommissario Massimo Cialente ha affermato che sarà organizzato un tavolo tecnico, di cui faranno parte tutte le Istituzioni protagoniste della ricostruzione.

Guarda il video dell'incontro